La Chiamata nella Coena Domini a Cassano

cassano chiamata giovedi santo 2017 Riti Pasquali in Calabria
La Chiamata di Cassano Ionio
Nell'ambito della Lavanda Piedi e Coena Domini

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
 Cassano Ionio - Pasqua 2017, Giovedì Santo 13 aprile
Nella giornata di Giovedì inizia il Triduo Pasquale che conclude la Settimana Santa. Tanti i riti secondari nel periodo della Quaresima che precedono quelli di grande partecipazione dei tre giorni triduali.
A cassano il Giovedì Santo, nell'ambito della Lavanda e Cena, si svolge anche la Chiamata della Madonna.
Nell'odierna celebrazione, a partire dalle ore 18, il Vescovo S.E. Mons. Francesco Savino ha officiato la solenne Messa e la Lavanda in una cornice di grande suggestione con coreografie sceniche elevate. La Cena si è svolta secondo l'abituale rito dell'eucarestia e non con benedizione del pane da donare agli apostoli. L'atto conclusivo è stato quello della Reposizione nell'Altare specifico che accoglie i Sepolcri.
Alle ore 20,30 è iniziato il rito della Chiamata con il celebrante don Nunzio posizionato sul pulpito (è ormai l'unica occasione in cui vi si sale). La lunghissima e approfondita predica di Passione è durata fino alle ore 22 con la Chiamata di Maria.

La Chiamata della Madonna ha un alto simbolismo nell’ambito della Pietà Popolare del periodo pasquale. Il popolo, preso atto della morte di Gesù, cosciente delle colpe ricadenti nella umana specie, consapevole della disperazione procurata alla Madre Maria, consegna a Lei il corpo del Figlio morto.
Il religioso officiante dal pulpito conclude con “Vieni oh Maria”. La statua dell’Addolorata viene portata sotto il pulpito e alzata a livello del predicatore il quale depone tra le braccia di Maria il proprio Figlio morto, ovvero un Crocifisso. La statua viene posizionata su un baldacchino nella navata centrale ai limiti del presbiterio nella commozione generale.
Questo rito si celebra ovunque nella serata di Venerdì Santo dopo la processione dei Misteri; è una particolarità a Cassano l'anticipo al Giovedì.
Alla conclusione del rito è seguita una fase di canti delle donne Jesu che hanno intonato cori di lamentazioni con il coinvolgimento di tanti anziani, adulti e giovani.
Della complessiva coreografia fanno parte i flagellanti nel costume usato durante i Misteri del Venerdì Santo, i suonatori di tromba, troccola, tamburo.
Alla fine della cerimonia in chiesa un gruppo va in giro per il paese con i tre elementi identitari della ricorrenza, con la partecipazione di giovanissimi che si cimentano nell'uso degli strumenti.
Antonio Cima 14-04-2017



 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA