San Basile (CS), Damaschi e fiori di San Giovanni Battista

san-basile-calabria-san-giovanni-2018-balconi   San Basile, nel Pollino calabrese 
Balconi, damaschi, fiori di San Giovanni Battista
 

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
E’ una consuetudine molto diffusa, nei paesi, esporre elementi ornamentali dai balconi per il passaggio della statua. Ciò avviene in tutte le processioni, un po di più in quella patronale. In genere ciò che viene disposto ai balconi è un elemento univoco. In vari luoghi si fa “sfoggio” di superbi damaschi, in altri di maestosi lenzuoli ricamati, in altri ancora dell’immagine del Santo/a su ogni tipo di supporto (carta, stoffa, legno, plastica, metallo).
Altra usanza di luoghi più propensi alla bellezza è la pioggia di petali dai balconi e dalle strade (fatta eccezione per Santa Rita che avviene un po ovunque).
Da anni seguo e studio le usanze in Calabria di tale costume, ne ho documentate più di 150. Ma quello che ho osservato a San Basile (nel Pollino calabrese) nella festa patronale di San Giovanni Battista, il 25 maggio 2018, non mi è mai capitato. E’ possibile che altre località facciano la stessa cosa, o anche di più, ma è la prima volta che vedo tutte insieme queste esternazioni di vicinanza ad un rito di Pietà Popolare per le strade di un paese.
continua dopo le foto


Tutti insieme damaschi, lenzuoli, altri addobbi, ma soprattutto la quantità di fiori lungo tutto il percorso. Ogni balcone è spazio di partecipazione con bellissimi tessuti e con tante donne (in prevalenza anziane) a lanciare il contenuto floreale d’interi cestini. Come se ciò non bastasse lungo le strade, davanti alle proprie porte, tante donne in attesa del Santo per sparge la moltitudine di petali che ha fatto diventare le strade una sorta di sentiero fiorato.
Il lancio dei petali in prevalenza sulla statua di San Giovanni, ma anche sulle tre croci portate dai giovani crociferi e sull’agnello portato a rotazione da tante donne e alcuni uomini.
Questa propensione floreale per la processione è in grande sintonia con quanto è dato vedere per le strade, nelle piazze, sui balconi. Il verde diffusissimo è l’elemento primario di una comunità attenta al civismo e al decoro pubblico e privato.
Antonio Cima 29-05-2018

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA