Amantea - Madonna della Consolazione

amantea-madonna-consolazione Amantea, Madonna della Consolazione
A S.Bernardino
breve uscita sul sagrato

Con la statua arrivata dopo il terremoto del 1905

I festeggiamenti della Madonna della Consolazione ad Amantea risalgono a molti secoli fa. Nella chiesa di San Bernardino era adorata una artistica statua lignea che veniva portata in processione per le strade cittadine. Nel 1905 avvenne il terremoto tra la notte del 7 e 8 settembre; in tale circostanza la statua, ormai logora e decadente, fu sostituita da altra in cartapesta, tuttora presente nella chiesa di San Bernardino. Tale statua fu realizzata nella scuola leccese dal Maestro Luigi Guacci, Cavaliere dell’Ordine al merito del lavoro.
La vecchia statua in legno fini nei laboratori della Sovrintendenza alle Belle Arti di Cosenza, ove ancora è custodita. Iniziative dei prelati di San Bernardino sono in atto per poter riportare nella chiesa di appartenenza la statua.
La processione per le vie cittadine è avvenuta fino agli inizi degli anni ’60. Da quasi 60 anni il suggestivo corteo non avviene, ma recentemente, su iniziativa dei fedeli sostenuti dai religiosi del complesso monastico, la statua viene portata in processione giorno 8 settembre in chiesa con un breve affaccio nell’area del sagrato. Tanti partecipano alla omelia e al breve rito che rinverdisce la memoria degli anziani e coinvolge la fede dei più giovani.
Antonio Cima 08-09-2017


Vecchia processione
Scavando nel passato, rovistando nei vecchi cassetti, chiedendo agli anziani, emergono continuamente elementi di poco o tanto tempo fa che fanno riaffiorare costumi, abitudini, ed eventi ormai dimenticati. Uno di questi riguarda la religione e nello specifico la processione della Madonna della Consolazione, nella seconda domenica di settembre, dalla chiesa di San Bernardino.
L'ultima processione mostrata dalla foto, prima della soppressione diocesana, è avvenuta ad inizi agli anni '60.

E' una madonna molto venerata a Reggio Calabria dove arrivò da Genova.
I reggini hanno espresso la loro devozione con varie poesie dialettali di cui segnaliamo il sito

amantea-madonna-consolazione

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Unisciti a noi su Facebook

"Calamenti Spedati"
Libro di A.Cima
su Amazon

amantea-cima-calamenti-spedati-amazon-marineria

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA