San Luca, Casa-Museo di Corrado Alvaro

san luca paesaggi san luca corrado alvaro Percorsi letterari
Visita a San Luca (RC)
Nella casa natale dello scrittore C.Alvaro

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
11 giugno 1956 morì Corrado Alvaro
In tanti anni di lavoro in giro per la Calabria ho avuto modo di ammirarla la regione; stimo che siano più i luoghi conosciuti che quelli mai visitati. Tra quest’ultimi c’era San Luca, sul versante Jonico della provincia di Reggio Calabria. Nel piccolo paese alle pendici dell’Aspromonte ebbe i natali e visse la sua giovinezza Corrado Alvaro. Nella parte alta del borgo insiste la casa della famiglia Alvaro oggi museo dedicato allo scrittore calabrese gestito dalla fondazione “Corrado Alvaro”.
Da tempo mi ero ripromesso di colmare questo vuoto e di recarmi nei luoghi di Gente in Aspromonte.
In questo territorio ebbi modi di partecipare alla storica processione della Madonna di Polsi del 02-09-2010 dopo i fatti di cronaca di quell’anno (Polsi è frazione di S.Luca).
Finalmente il giorno da dedicare a San Luca è arrivato in questa domenica 25 maggio 2014.

La strada è lunga, mi avvio per tempo; alle ore otto salgo in macchina da solo, come in quasi tutte le escursioni che richiedono un certo impegno; percorro il tratto tirrenico fino a Rosarno, poi la SGC Tirreno-Jonio per Gioiosa Jonica, quindi la SS106 fino ad oltre Bovalino e gli ultimi dodici km collinari fino a San Luca. Due ore di strada e mezza Calabria attraversata: com’è grande la Calabria.
segue dopo le foto
La casa di Corrado Alvaro


San Luca - Paesaggi

Mi sono adeguatamente documentato prima di andare per stabilire il programma da seguire, ho fatto qualche vana telefonata per “accreditarmi”.
Alle ore 10,15 arrivo davanti alla Casa/Museo dello scrittore che sapevo già di trovare chiusa. In questi casi, se non riscontro la disponibilità dell’associazione, faccio sempre la stessa cosa: vado dal parroco del comune. Nei piccoli comuni i parroci sono in grado di sostenerti in due cose: aiutarti ad aprile le porte del paradiso e quelle dei luoghi da visitare (musei, castelli, pinacoteche, ecc.)
Non avendo propensione per la prima porta ho chiesto semplicemente se fosse possibile aprire casa Alvaro.
In chiesa mi trovo davanti Don Pino Strangio noto in Calabria per il suo dinamismo civile oltre che religioso.
Lo avevo già conosciuto a Polsi nel 2010 per via del Vescovo di Locri-Gerace Morosini (paolano ed ex professore al Liceo di Amantea) presente nella processione sopra citata.
Don Pino si è messo subito a disposizione coinvolgendo il gestore del bar nei pressi del museo che sopperisce nei casi estemporanei come questo.
Un signore gentilissimo mi ha accompagnato raccontandomi tante cose in dialetto stretto.
Quaranta minuti nella casa di Corrado Alvaro per foto, riprese, osservazioni.
Alla fine della visita sono andato in chiesa per ringraziare e salutare Don Pino; ho dovuto aspettare che concludesse la messa domenicale.
Agli amici del bar avevo chiesto qualche informazione sui luoghi. Sono arrivato nella parte alta del borgo per le foto panoramiche.
A Polsi hanno la Casa di Corrado Alvaro, una dignitosa chiesa, il lago Costantino, il santuario di Polsi; credo che possano ritenersi soddisfatti.

Sono le ore 12,35 le nuvole spianate dal caldo si raffreddano e mandano giù una pioggia che complica il seguito. Avevo deciso di continuare con Roccella Jonica Bandiera Blu 2014.
Potevo attendere e sperare, ma, considerando l’incertezza del tempo, ho deciso di rientrare.
Quando sei da solo, nel viaggio d’andata fantastichi su cosa potresti trovare, in quello di ritorno pensi a quello che hai visto.
Nelle oltre due ore di macchina fino a casa ho rivisitato nella mente, la casa Alvaro, le tante foto ai muri, i libri di Alvaro, Don Pino, le persone che mi hanno accolto con facce gentili e corrose come quelle del pastore Argirò e di tanti altri personaggi della letteratura calabrese e meridionale.

Altre varie ore sono state necessarie per le tante operazione su video, foto e testo.
Se almeno un lettore è arrivato fin qui ne è valsa la pena.
Antonio Cima 25-05-2014

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#2 rino 2015-06-17 11:45
come al solito sei unico ciao
Citazione
 
 
#1 LETTORE 2014-05-26 18:08
GRAZIE SIG. CIMA PER L'IMPEGNO PREZIOSO DEDICATO AL SITO CHE PERMETTE A TUTTI LA VISIONE DELLE BELLEZZE CALABRESI.-
Citazione
 

Unisciti a noi su Facebook

"Calamenti Spedati"
Libro di A.Cima
su Amazon

amantea-cima-calamenti-spedati-amazon-marineria

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA