Bivongi, convivio festa S.Giovanni Theristis

bivongi convivio theristis Festa bizantina di San Giovanni Theristis
Nel parco del monastero di Bivongi
Convivio della comunità ortodossa rumena calabrese

A Bivongi il 19 febbraio 2017 si è svolto il rito ortodosso di San Giovanni Therisis nell’omonimo monastero a Bivongi situato alle pendici del monte Consolino nella vallata bizantina dello Stilaro.
E’ l’unico monastero in Italia dedicato al santo "Mietitore" siciliano che tra i fedeli di rito bizantino riscontra un grande seguito. Con specifici finanziamenti europei il manufatto è stato consistentemente restaurato. Dal 2008 si sono insediati monaci della Chiesa Ortodossa Rumena dopo l’abbandono della gestione da parte dei monaci greci.
Tale conduzione richiama nel giorno della ricorrenza tanti rumeni ortodossi da tutta la Calabria e qualcuno dalle regioni confinanti. Tutti i convenuti partecipano con devozione alla lunghissima liturgia (dalle ore 9 ad oltre le 12) coinvolgendo anche tanti bambini.
Dopo il rito religioso si è svolto un banchetto nel giardino del monastero intorno alle ore 13. Tutti hanno portano qualcosa accuratamente preparato a casa. Pietanze tipiche della Romania ed alcune specifiche della festività.
Ogni sorta di cibaria colma una tavolata di 40 metri. Tante pietanze sagomate o decorate con una croce sopra; su quasi tutte è collocata una candela accesa prima dell’arrivo del frate per la benedizione. Gran parte delle vivande sono a base di riso, siano esse primi, secondi o dolci. In particolare un pentolone colmo di elementi che alla vista sembrano essere salami e invece sono involtini di verdura (detti sarmale) che contengono riso preparato in tanti modi.


continua dopo le foto

 Sulla grande tavolata non v’è una solo pietanza che sia riscontrabile nella cucina italiana.
Durante il convivio emerge una straordinaria attitudine all’accoglienza sia dai rumeni del sud che da quelli del nord che si distinguono chiaramente dai tratti somatici, in prevalenza mori quelli del sud e biondi quelli del nord.
Oltre ai cibi da consumare sul posto in varie cassette confezioni di pane e dolci secchi da portare a casa.
Nonostante il numero consistente di astanti mai è emerso qualche sintomo di “impazienza” come spesso avviene in simili frangenti un po ovunque.
Tante le volontarie che hanno servito intuendo la nostra nazionalità non rumena ci hanno dato indicazioni sui cibi offerti.
Una esperienza nuova e positiva in un contesto religioso e umano non abituale, su cui si riscontrano frequenti pregiudizi che i fatti di oggi fanno ritenere assolutamente infondati.
Antonio Cima 20-02-2017 
Vedi pagina Monastero di San Giovanni Theristis
Vedi grotta di contemplazione adiacente al Monastero

 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA