Studenti del Polo Scolastico nel borgo

amantea-polo-scolastico-borgo Amantea
In giro nel territorio con gli studenti del Polo Scolastico
tra vicoli, palazzi, monumenti del borgo
vari gruppi impegnti in contest fotografici didattici

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
Da anni la frontiera della Scuola va allargando i propri confini. Il tradizionale insegnamento con lezioni frontali e il necessario laboratorio sono oramai quasi un ricordo. Da anni si va verso la metodologia definita di scuola-lavoro che in realtà significa portare gli studenti nei contesti esterni alle mura scolastiche ove la società svolge le attività necessarie a soddisfare tutti i bisogni della collettività. Hanno iniziato le scuole ad indirizzo tecnico, i professionali, ora anche i corsi didattici umanistici sono completamente coinvolti in tali dinamiche formative.
Il Polo Scolastico di Amantea da anni ha abbracciato le nuove metodologie nei quattro indirizzi strutturali: Ipsia, Itis, Itc, Liceo.
Innumerevoli sono le iniziative in essere con coinvolgimenti di strutture e professionisti esterni. Grandi apprezzamenti per l’Istituto amanteano sono pervenuti per l’iniziativa
"Quant'è profondo il mare... " che ha creato una vera cultura del mare. A riguardo si distingue anche la recente apertura dell’indirizzo nautico.

continua dopo le foto


Tra le tante iniziative nel territorio gli studenti del liceo sono stati recentemente coinvolti in approfondimenti storici ed architettonici nei luoghi che hanno attraversato e determinato la storia cittadina. Con l’affiancamento di esperti di una società di Cosenza hanno creato dei contest fotografici e illustrativi del centro storico di Amantea. Una doppia fase operativa tra ricerche sul web e constatazione diretta nei luoghi ha consentito ai giovani studenti di acquisire tutti gli elementi necessari per concretizzare il progetto.
Le foto riguardano l’escursione fatta a fine maggio 2017 nel vasto centro storico, iniziando dal parco della grotta, Catocastro, sito San Francesco d’Assisi, Pinta, Paraporto, zona municipio, finendo a San Bernardino.
Sono queste le dinamiche che fanno guardare al futuro con la fiducia di equilibrare la forte spinta tecnologica e le consistente territoriali base primaria di una comunità.
Antonio Cima 01-06-2017
   

 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA