Sergio Ruggiero, al mago imbrattatore

ruggiero-sergio Sergio Ruggiero
 
Lettera a un Mago sporcaccione

Mago, affido a questa comunicazione un messaggio che spero ti pervenga forte e chiaro.

Non ho telefonato a uno dei numeri riportati sui volantini con i quali periodicamente insudici le strade della mia città, perché temo che parlando con un tuo adepto mi possa venire un malocchio.

Dunque. Ti informo che, per l’ennesima volta, lungo la mia strada, che mi ostino a pulire con ramazza e paletta, in questi giorni ho trovato una bella semina di tuoi volantini, i quali, ho constatato, sono sparsi in diversi punti della città. Ricordo anche come la tua faccia compaia spesso appiccicata su tutte le superfici possibili e immaginabili, pali della luce, dispositivi tecnologici, muri, cassoni dell’immondizia fino a quando c’erano, e via dicendo, contribuendo a insudiciare significativamente le nostre già sporche strade.

Ed esse sono sporche, Mago, principalmente perché c’è gente come te che le sporca, e chi sporca non può che definirsi “sporco”. E sporcando gli spazi pubblici, Mago, tu minacci il mio (e di tanta altra gente) sacrosanto e sofferente diritto di sentirmi civile. La tua prodigiosa intuizione ti consente di capire quanto sia grave? Lo capisci? No che non lo capisci, altrimenti non ci sarebbe la semina periodica di volantini con la tua brutta faccia.

Fai tutti i cazzi di incantamenti, malocchi, rimedi, prodigi che vuoi, ma non rompere i coglioni sporcando la mia città, che per quanto riguarda i rifiuti già soffre di problemi che stanno deflagrando. Ma non ti è mai sfiorata l’idea che non è civile sporcare le strade in questo modo? Che bell’esempio del cazzo che sei! Mago! Te ne rendi conto? Ma che razza di Mago sei?! E non dirmi che dopo decenni di semina di volantini tu non ne sappia nulla, perché altrimenti dovrei pensare a un ciarlatano piuttosto che a un Mago.

Io purtroppo non ho avuto la fortuna di parlare con Ermete Trismegisto, non ho letto il Picatrix, non conosco i caratteri caldei, non capisco la Cabala e non ho mai visto la pietra della trasmutazione. Lo ammetto. Io non sono nessuno e non comando niente, ma in quanto cittadino che non sporca e che pulisce strada senza chiedere niente a nessuno, sono incazzatissimo con te.

Perché, spero che tu riesca a capirlo, se anche non fossero le tue prodigiose mani a gettare i volantini come un cane che evacua per la strada, se anche non fossi tu ad attaccare i manifesti con la tua brutta faccia, TU NE SEI RESPONSABILE! Pertanto, di’ ai tuoi attacchini di non rompere le palle e di starsene alla larga da Amantea. Mi sono spiegato?

Sapessi come mi fa soffrire tutto questo! Come mi fa soffrire il fatto che questa nostra Calabria rimanga indifferente alla vergogna e all’indecenza e non si attrezzi, ad esempio, a prendere a vettate gli sporcaccioni come te, e tutti gli spertazzuni che hanno contribuito a ridurla a mal partito assopendone il buon gusto e l’amor proprio. E di questo assopimento tu sei degno risultato. Ma su questo lasciami stendere un pietosissimo velo, Mago, titolare di prodigiose virtù taumaturgiche, tanto da sentirti autorizzato a reclamizzare i tuoi trascendenti servizi sporcando le strade con la disinvoltura dei quadrupedi. Ti rendi conto?

Nella speranza che chi di dovere faccia funzionare il regolamento comunale sulla pubblicità (è una questione di civiltà che forse a noi calabresi non compete, che tristezza!), magari sanzionando i contravventori sporcaccioni come te, spero con tutto il cuore di non rivedere mai più la tua bruttissima faccia di carta, perché, da semplice e onesto cittadino la dichiaro INDEGNA DI COMPARIRE ALLA MANTIA.
Sergio Ruggiero 02-05-2017

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#3 Sergio Ruggiero 2017-05-02 18:41
Grazie Giuseppe, Lei è una cannonata
Citazione
 
 
#2 Giuseppe A. 2017-05-02 18:09
Concordo con Ruggiero su quanto scrive.
Ma vorrei fargli una domanda:
Lei, è stato in carica (anche se di minoranza) al Comune di Amantea,il "Mago" opera da anni e anni, perchè non vi siete presi la briga di farlo contattare dalle forze dell'ordine ed almeno fargli pagare la tassa sulla pubblicità? Se un esercente di Amantea se si azzarda a fare la stessa cosa, subito gli arriva la cartella esattoriale. E gia, i maghi siete due, lui nello sparire, e lei nel far parlare di SE...
Citazione
 
 
#1 firmato diaz 2017-05-02 16:02
Quello che avvilisce a - parte la zozzeria alla quale contribuisce-il mago, come lo chiami tu-, è la triste realtà di costui che oramai si trova sulla piazza da diversi anni e continua a far presa su alcune frange di persone che a lui si rivolgono a suon di quattrini, e magari poi si battono il petto quando vedono passare una qualche statua di santo portata in processione.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA