Campora S.G., Come i Gilet Gialli

campora-incontro-disagi-urbani

CAMPORA SAN GIOVANNI
COME I GILET GIALLI
MANIFESTAZIONE SUI TANTI DISAGI CITTADINI

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
CAMPORA SAN GIOVANNI, COME I GILET GIALLI

Come da consuetudine, quando sono chiamati all’impegno, i camporesi ci sono sempre ad alzare la mano e dire “presente”. Così è stato anche nella serata di giovedì 10 gennaio 2019, nella grande sala annessa alla chiesa San Giovanni Apostolo. Tanta parte della popolazione camporese, convocata dalla locale Associazione Commercianti e Artigiani. Il presidente Luca Guzzo, preso atto dello stato di disagio complessivo che attanaglia la quotidianità camporese, confrontandosi con vari esponenti della importante frazione amanteana, ha ritenuto necessario un incontro con la cittadinanza, con commercianti, professionisti, operatori dei vari settori produttivi e turistici.
Da tempo vari cumuli di nuvole si stanno addensando sull’orizzonte temesano; ciò che ha indotto una gran folla di camporesi a partecipare all’assise serale di giovedì sono gli ultimi sviluppi sul territorio, in primis la chiusura dell’Ufficio Postale che sta causando disagi stratificati. Tanti gli interventi su vari aspetti: la mensa, i trasporti, dissesto urbano, degrado, disservizi sulla spazzatura, ecc. continua dopo le foto

 

Quello che ha accomunato il dire dei tanti al microfono è il senso di abbandono che percepiscono, sia nella zona centrale della frazione che nelle contrade e campagne. Il rammarico, espresso da tanti, è per le aspettative deluse considerando le premesse e le promesse elettorali.
Ancora una volta emerge il senso della comunità nel popolo camporese. Da subito sarà avviata una fase organizzativa con costituzione di un direttivo, raccolta di firme, definizione di un programma d’iniziative e confronti sul territorio e nei luoghi istituzionali.
A vederli in tanti, motivati, propositivi, alcuni incazzati, qualcosa di fattivo certamente verrà fuori. Il riferimento ai Gilet Gialli è una mia volontaria iperbole; non saranno gilet, non saranno gialli, ma è certamente un segno che quando il vaso è colmo qualcosa occorre fare.
Va evidenziato che tra la vasta popolazione confluita non si annota la presenza di alcun esponente eletto in questa Consiliatura.
Tra le varie iniziative è auspicabile, subito, un dialogo con il Governo cittadino. Questo i camporesi vogliono, una maggiore presenza istituzionale, la giusta rotta, evitando il rischio di finire come la Costa Concordia, naufragare tra gli scogli di Coreca.
Antonio Cima 11-01-2019

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#4 Angelito 2019-01-12 21:41
Voglio far notare agli amministratori, nel condividere lo scritto di Amilcare, che ad Amantea e' stata fatta con sacrifici la raccolta differenziata porta a porta, raggiugendo ottimi risultati, grazie anche al personale della multiservizi, adesso si sta perdendo tutto, i cittadini non seguono nulla, visto che la raccolta viene fatta non piu' differenziando.
Citazione
 
 
#3 amilcare 2019-01-11 20:02
in tutte le citta' quando devono ristrutturare un palazzo, i negozi che stanno sotto non chiudono, ma vengono protetti gli ingressi. Mi viene il dubbio che dietro ci sia qualche altra manovra (di chiusura) come la banca. E allora cittadini protestiamo verso l'Ente Poste, non affidandoci a questi amministratori incapaci.
Citazione
 
 
#2 mirailtuopopolo 2019-01-11 16:54
Con quale scriteriato criterio le famigerate Poste italiane S.p.A. hanno deciso di chiudere l'Ufficio Postale di una Frazione che conta più di settemila abitanti (dati Wikipedia) non è dato sapere.
Citazione
 
 
#1 amanteano 2019-01-11 14:32
ma non avevano ottenuto (e con la stessa voglia fatto già naufragare in tempi brevi) il CONSIGLIO DI FRAZIONE??? nell'articolo si fa riferimento a istituzioni... avevano il consiglio che doveva servire a questo...mi sembra... ma forse è solo facciata questa altra "riunione".
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA