Filippo Vita, un sussulto per Amantea

vita filippo FILIPPO VITA, IL SILENZIO DEGLI INCOSCIENTI
E' NECESSARIA UNA IMMEDIATA PRESA D'ATTO SUL PREOCCUPANTE STATO GENERALE DI AMANTEA

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
Mi ha colpito la lettera aperta di Antonio Cima al Sindaco del comune di Amantea. Questa comunicazione infatti, magari interpretata come polemica, tradisce una sofferenza autentica supportata da una fotografia di quello che è oggi Amantea e di quello che diventerà. Una foto per dire la verità in bianco e nero, perché come lui sa bene, se ci avesse messo pure il colore la situazione del nostro territorio da drammatica passerebbe al tragico.

Strategie sbagliate. La politica Amanteana ha avuto un'incredibile continuità, senza distinzioni di partiti, il minimo comune multiplo di acchiappare voti. Dunque come tutti sanno le liste elettorali vengono formate da persone fanno parte di grandi e potenti famiglie (quelli che portano voti), comparaggi vari, amici di merenda.

Mai si è pensato alla qualità. E' proprio questa mancanza di qualità, di idee, di strategie che ha ridotto Amantea in questo stato.

Antonio Cima analizza, tra le altre cose, un fenomeno inquietante: la demografia.

Tutti possono vedere ogni giorno sugli annunci funebri le persone che vengono a mancare. Andate a controllare le nascite e fate un confronto.

Stanno costruendo l'ennesimo istituto scolastico che tra dieci anni sarà semivuoto. Insomma un paese che dai fasti della Rotonda, della rassegna mediterranea, si avvicina al limite tendente a zero.

Una politica povera che vive fino a se stessa per quattro soldi.

Invertire la tendenza è cosa semplice e allo stesso tempo complicatissima e coraggiosa. Occorre toccare interessi privati . Per tentare una tale impresa occorre un gruppo di persone capaci (ma non a parole). Gente che abbia dimestichezza con quello che significa lavorare seriamente. Soprattutto che non abbia compromessi. Quando parlo di capacità non intendo titoli di studio. Conosco in questo senso donne e uomini con abilità molto più avanti dei titoli.

È questo il momento che tali persone diano la faccia. Che si mettano in gioco a dimostrare che questo paese conserva ancora un'antica dignità.

Filippo Vita 10-08-2018

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA