Maierato, raduno giganti 2019

maierato-vv-raduno-giganti-2019 Maierato (VV)
Raduno GIGANTI 2019
Grande evento nelle preserre vibonesi
Dieci coppie di JIJANTI  per la gioia di adulti e bambini

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
IL RADUNO DEI GIGANTI 2019 A MAIERATO
LA COLLABORAZIONE DI TANTI CALABRESI QUANDO SONO CHIAMATI ALLA CONDIVISIONE
ORGANIZZATO DAL GRUPPO CITTADINO "GRUPPO DONNE MAIERATO"
E piu’ la guardo e piu’ mi sembra bella…la Calabria.
Così poetava Edmondo De Amicis su sua madre. No, non sto imitando il grande scrittore ligure su mia madre, ma sulla Calabria. Si, più la conosco e più mi sembra bella. Nel caso di specie non si tratta del territorio ma della gente, del collaborare dei calabresi.
Di certo qualche complicazione l’abbiamo (e viene ingigantita miserabilmente), ma tante sono le qualità della gente dal Pollino a Spartivento (e su questo i fari sono sempre spenti). Per apprezzare le qualità dei calabresi bisogna viverla la regione, intimamente, nel fare, nel dire, nei borghi, nelle piane, nelle rade, sui monti, sulle spiagge, ancor più che nei grandi centri e nei palazzi.
Da tanti anni attraverso questo territorio, all’interno e sulle coste, in tutte le situazioni in cui la popolazione è chiamata a collaborare. Più che il concetto della partecipazione emerge quello del mutuo soccorso, sia nella cose di rilievo e nelle piccole cose della divagazione. continua dopo le foto



Ed è questo che emerge nell’evento dei GIGANTI di Maierato, nel 2019 alla 2ª edizione.

Una partecipazione collettiva, non solo degli abitanti del paese, con l’affluenza di tanti paesi vibonesi che in questo spaccato popolare, folclorico, ritrovano radici antiche.
Dieci coppie di giganti, da tanti luoghi del comprensorio, per una manifestazione che prevede la chiara collaborazione per riuscire. Tale attitudine, prevalente nei centri interni, è propria anche negli spazi primari della condivisione popolare.
La festa di Maierato, del 25 aprile 2019, è iniziata con il raggruppamento dalle ore 16 nella zona alta della villa comunale. Alle ore 17 circa è iniziato il corteo che ha attraversato il centro del paese fino alla parte bassa sulla strada provinciale ove ha sostato circa mezzora. Poi la risalita da via V.Veneto fino all’incrocio della farmacia con ulteriore sosta di pari durata. Iniziato l’attraversamento del tratto finale, da vico Barbieri, arrivando alle ore 19 nella piazza centrale Giovanni Silvaggio, soprastante alla chiesa dell’Addolorata e sottostante alla chiesa Madre.
Una ulteriore sosta seguita dalla kermesse dei balli di coppia dei vari Mata e Grifone, con la dolcissima presenza a bordo piazza di tanti bambini ad imitare i gesti dei Jijanti vibonesi.
Per tutti i partecipanti un segno di riconoscimento per la straordinaria presenza.
La conclusione, come di rito, affidata al CAMEJUZZU ‘I FOCU (cammellino di fuoco) che rappresenta la commemorazione della Storica Cacciata dei Saraceni.
La serata, con tanti adolescenti e bambini esausti, con genitori orgogliosi, si è conclusa poco prima delle ore 21 lasciando per le strade l’eco di una giornata entusiasmante e meritata.
Antonio Cima 26-04-2019

Info inviate dal comitato organizzatore
Siamo un gruppo di donne. Circa 3 anni fa abbiamo deciso di dare un po' di allegria al nostro paese organizando vari eventi: mercatini Natale, sacra del dolce, dolce tipico del nostro paese (la nacatola) ed infine il raduno dei giganti x il secondo anno con gran successo. Con la collaborazione del Signor Felice Napoleone "agente ", patrocinato dal Comune di Maierato, GRUPPO  DONNE.

Giganti di Maierato
Piccoli giovani.
Giganti limbadi
Giganti del sud.
Giganti di Arzona.
Giganti di filandari.
Giganti di mesiano.
Giganti di Porto salvo
Re Riccardo e Anastasia 1°
Giganti di Maierato.
Giganti di porto salvo con Re Riccardo e Anastasia 2°di Felice Napoleone.
Giganti del Mediterraneo.

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA