Taurianova, "Concorso Madonnari" 2019

taurianova-madonnari CITTÀ DI TAURIANOVA 04-08-2019
QUARTA EDIZIONE DEL

CONCORSO INTERNAZIONALE MADONNARI

Davvero un grande evento d’arte, cultura, di vero turismo delle motivazioni e delle sensazioni. La presenza di grandi artisti internazionali, la straordinaria organizzazione che ha coinvolto tante Istituzioni regionali, tutto il mondo associativo comprensoriale, la meritoria fattività dell’Amministrazione comunale e, sovra tutto, l’illuminata propensione dell’Associazione che tutto ciò ha generato “Amici del Palco”.
Sono queste le giuste direttrici per elevare la visibilità di una regione che ha tanti valori positivi uniti alle grandi risorse ambientali, architettoniche, storiche, culturali, enogastronomiche.

L’evento di Taurianova del 4 agosto 2019 ha richiamato visitatori da tutta la regione fino a notte inoltrata. Personalmente sono rimasto fino al tardo pomeriggio per acquisire gli elementi documentali di una iniziativa che va ricordata. Non solo “Madonnari”, anche lo spazio per bambini e giovani a cimentarsi in questo universo artistico, la mostra di quadri adiacente all’esposizione, la chiesa del Rosario trasformata in un museo con mostra di foto, dipinti, sculture, oggetti sacri.
E’ certamente motivo di orgoglio per una Amministrazione comunale nettante vocata ai valori del territorio e agli spazi di elevazione degli saperi e dell’arte.
Vincitore del concorso è stato il messicano Francisco Gonzales con l’opera n. 47, a seguire la siciliana Dalila Turco n.9 e il piemontese Francesco Vallone n.2.
Le foto mostrano tutte le opere con relativo numero di partecipazione.
Antonio Cima 06-08-2019
Opere in mostra su strada


Lo spazio della mostra

La mostra in chiesa del Rosario

La partecipazione dei giovani

 
Per un resoconto approfondito leggi su :
https://calabria7.it/concorso-internazionale-madonnari-di-taurianova-vince-un-messicano/
 
Si è conclusa con un’invasione di bellezza, arte e migliaia di visitatori la quarta edizione del “Concorso Internazionale Madonnari – Città di Taurianova”, la manifestazione ideata dall’“Associazione Amici del Palco” tesa a valorizzare l’arte antica dei madonnari, che ha acceso le serate estive di Taurianova portando l’arte preziosa di 50 artisti internazionali che con i loro gessetti hanno realizzato un meraviglioso e immenso museo a cielo aperto.
Tra i migliori artisti del gessetto provenienti da ogni parte del mondo è riuscito a prevalere, convincendo tutto la giuria di qualità, il messicano Francisco Gonzalez (n.47), vincitore assoluto del Concorso che ha dichiarato: «Dedico questo trionfo a Dio, alla mia famiglia, ai miei amici. Io ho rappresentato la mamma di Gesù, una donna forte ma nello stesso tempo una donna che soffre e così deve essere ogni donna di oggi, anche se soffre deve essere forte. Ho messo l’anima in questo disegno ed è stato un onore inoltre aver gareggiato con tanti talentuosi colleghi madonnari».
Sul podio anche la giovanissima siciliana Dalila Turco (n.9) e il torinese Francesco Vallone (n.2) che hanno interpretato il tema del Concorso “L’espressione dell’amore nell’arte sacra” realizzando  entrambi l’abbraccio di Maria col bambino.
A decretare i madonnari vincitori una giuria di qualità – che ha valutato non solo le opere finite, ma anche la tecnica usata e diversi aspetti che rientrano nell’arte madonnara – composta dal parroco di Nocera superiore, don Raffaele Corrado, segno del gemellaggio fra i due più importanti Concorsi dei Madonnari del meridione, un parroco di Taurianova don Mino Ciano, il prof. Francesco Scialò, vice direttore dell’Accademia di Belli Arti di Reggio Calabria che sancisce la collaborazione con l’Accademia più antica della Calabria, il giornalista Vincenzo Varone della Gazzetta del Sud, il prof. Albino Cannizzaro del Liceo Artistico di Palmi, la prof.ssa Antonella Larosa, come rappresentante dell’Associazione Amici del Palco, l’Assessore alla Cultura di Taurianova Luigi Mamone e Filippo Andreacchio, presidente della Consulta delle Associazioni di Taurianova.
Anche i visitatori hanno avuto la possibilità di votare le opere ed in tantissimi hanno espresso la loro preferenza dopo aver ammirato lo spettacolo straordinario dei madonnari che hanno dipinto le loro opere sotto il sole calabrese per tre giorni affascinando ogni passante. Ed il pubblico fra tutte le opere ha premiato i due artisti più giovani del Concorso, ancora minorenni, i siciliani Domenico Costanza (n.10) e Dalila Turco (n.9), e poi il messicano Vargas Melchor Gilberto Mauricio (n.13) la cui opera è stata scelta anche dalla Scuola di Recitazione della Calabria che ha regalato una performance originalissima e sorprendente dando vita e voce all’immagine sacra rappresentata.
Apprezzatissime anche le opere dei giovani Madonnari, nel concorso riservato a loro “Madonnari Experimentations”, fortemente voluto dal maestro madonnaro Gennaro Troia, direttore artistico dell’evento e fondatore della Scuola Napoletana dei Madonnari che ha offerto ai giovani anche un workshop gratuito di avvicinamento all’arte del gessetto.
Enorme successo dunque per la  manifestazione unica nel suo genere in tutta la Calabria, a cui hanno partecipato migliaia di visitatori, istituzioni e diversi rappresentanti politici dell’intera regione, e ha visto anche la presenza del Vescovo Francesco Milito che con interesse si è soffermato su ogni opera artistica accompagnato dal presidente dell’Associazione Amici del Palco, l’arch. Giacomo Cariati che nel suo saluto finale ha voluto condividere i complimenti ricevuti da tutti i visitatori con gli instancabili soci dell’Associazione, che da volontari hanno tutti lavorato incessantemente e con tanto entusiasmo per la riuscita dell’evento che ha colorato la città.
La manifestazione è stata supportata dal patrocinio del Comune di Taurianova, dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, dal Consiglio Regionale della Calabria, dalla Regione Calabria, dalla diocesi di Oppido Mamertina – Palmi, dall’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, dalla Consulta delle Associazioni di Taurianova e dalla partnership artistica/didattica dell’Istituto d’Istruzione Superiore “V. Gerace”, Liceo Artistico di Cittanova, dell’Istituto d’Istruzione Superiore “N. Pizi”, Liceo Artistico di Palmi e della Scuola di Recitazione della Calabria con sede a Cittanova (RC); ed è stata possibile grazie alle tante aziende del territorio che hanno sposato l’evento con la loro sponsorizzazione e aderendo numerosi all’iniziativa “Adotta un Madonnaro”, che ha permesso un’accoglienza confortevole agli artisti internazionali.
05-08-2019

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA